La maggior parte delle persone esiste, questo è tutto

Hackney indù chiamata per tempio a Sai Baba Palkhi processione

La comunità indù di Hackney ha tenuto una processione annuale durante il fine settimana in cui un sacerdote ha parlato della necessità di costruire un nuovo tempio per soddisfare le esigenze della comunità.

I devoti del tempio indù Sai Baba su Downham Road hanno portato un idolo come parte della processione annuale Sai Baba Palkhi il 9 ottobre, che si basa su una tradizione di 1.000 anni.

Hanno seguito un percorso prestabilito accompagnato da inni e canti e sono stati raggiunti dall’ex speaker di Hackney Kam Adams e dai rappresentanti dell’ufficio del sindaco.

Il consigliere Kam Adams ha dichiarato: “Questa è una testimonianza della diversità di Hackney.”

L’evento culturale del tempio indù ha avuto inni religiosi, esibizioni strumentali con strumenti tradizionali come un Sitar e Mridangam, violini, chitarre, flauti e una performance di danza Bharatnatyam.

La danza è una forma di danza classica indiana che ha avuto origine in una regione conosciuta oggi come Tamil Nadu.

Swami Moorthy, il sacerdote del Tempio Sai Baba, ha condiviso i suoi piani per la costruzione di un nuovo tempio per soddisfare le esigenze della comunità indù di Hackney e della città.

Parlando dell’urgente necessità di un tempio ha detto: “Hackney ha chiese, moschee e sinagoghe ma nessun tempio indù o sala per soddisfare i bisogni della comunità.

“Gli indù devono farsi strada in luoghi come Croydon e Ilford per cerimonie religiose e matrimoni.”

Swami Moorthy ha anche ringraziato Hackney Consiglio per il loro incoraggiamento e il sostegno delle molte comunità diverse nel borgo.

Durante la pandemia di Covid il tempio indù Sai Baba ha anche cucinato e servito più di 1.500 pasti caldi gratuiti al personale ospedaliero dell’ospedale Homerton.

I devoti del tempio finanziarono questo servizio attraverso donazioni.

Il personale del Newham General Hospital ha anche ricevuto pasti caldi gratuiti attraverso il Tempio Ayyappa a Manor Park, gestito anche da Swami Moorthy.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *