La maggior parte delle persone esiste, questo è tutto

Hackney NHS salute mentale personale vincere il premio per il razzismo impegnativo

NHS Forensics Service team di Hackney ha ricevuto un premio per il lavoro che hanno fatto per riconoscere e agire sul razzismo.

Il team di assistenza forense dell’East London NHS Foundation Trust (ELFT), con sede nel John Howard Centre di Hackney su Kenworthy Road, ha ricevuto un premio British Medical Journal (BMJ) nella categoria Diversità e inclusione.

Il lavoro del team ha visto il personale e gli utenti del servizio da East India Ward, un ambiente terapeutico per le persone con disturbi di personalità, lavorare insieme per sfidare il razzismo.

Matrona moderna per East India Ward, Cornelia Kundishora, che ha guidato il progetto premiato, ha detto: “Fino ad ora, il razzismo è stato molto ‘l’elefante nella stanza.’

“Un gruppo di noi ha deciso che non lo ignoreremo più, ma lo tratteremo con la serietà che merita.

“Il personale e gli utenti del servizio si sono riuniti per sostenere le vittime-è stata un’esperienza di trasformazione.”

Applicando metodi di miglioramento della qualità, il team vincente è stato in grado di comprendere e sfidare gli incidenti razzisti e ha sviluppato processi per ottenere un lavoro e uno spazio di vita più rispettosi e uguali.

Il team ha creato opportunità per celebrare culture e background diversi invitando relatori con diverse esperienze vissute nel reparto.

Un altro team del John Howard Centre Clerkenwell, Ludgate e Broadgate wards ha ricevuto anche un encomio speciale per il premio di miglioramento della qualità BMJ per il loro lavoro migliorare la sicurezza sessuale degli utenti del servizio.

I BMJ awards sono stati annunciati il 29 settembre. L’evento annuale di alto profilo è atteso con impazienza dagli operatori sanitari di tutta la nazione ogni anno, con giudici che sono leader riconosciuti nel loro campo.

Amar Shah, Chief Quality Officer del Trust, ha dichiarato: “Il lavoro che il team ha svolto, con gli utenti del servizio e il personale insieme, utilizzando il miglioramento della qualità per affrontare argomenti davvero impegnativi è stimolante per tutti noi.

“Entrambi i progetti hanno fatto una differenza dimostrabile per la qualità della vita e l’esperienza per gli utenti del servizio e il personale.”

Dr Philip Baker, consulente psichiatra forense e capo dei Servizi forensi di ELFT ha dichiarato: “Siamo incredibilmente orgogliosi del personale che lavora nel nostro servizio forense.

“In tutto il servizio co-producono progetti sorprendenti con i nostri utenti del servizio e affrontano coraggiosamente sfide che potrebbe sembrare più facile cercare di ignorare.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *