La maggior parte delle persone esiste, questo è tutto

Opinione: il rilascio di azioni potrebbe aiutare a finanziare i miglioramenti domestici

I programmi legati alla cucina sono stati a lungo un punto fermo della televisione britannica.

I lettori più anziani ricorderanno le apparizioni regolari della defunta Phyllis Nan Sortain Pechey, meglio conosciuta come Fanny Cradock, che ha recitato nella sua serie TV per oltre due decenni (1955-75), di solito accompagnata dal suo tormentato marito Johnnie.

Poi c’era il Galoping Gourmet con Graham Kerr, che sembrava sempre come se stesse avendo un buon tempo quando presenta il suo show di cucina (prima in onda in Canada), probabilmente a causa del volume di vino che sembrava gulp giù.

Più di recente, la cucina sullo schermo ha reso star di Keith Floyd e Nigella Lawson, mentre spettacoli come Masterchef, Ready, Steady Cook e The Great British Bake-Off sono una visione essenziale per milioni.

Ironia della sorte, mentre i programmi di cucina sono estremamente popolari, si ritiene che una consistente minoranza di persone che li guardano raramente cucinare se stessi.

Sono enormemente popolari anche con le emittenti perché: a) possono attirare un vasto pubblico e b) sono notevolmente economici da produrre, specialmente quando il “cast” è composto principalmente da membri del pubblico.

A buon mercato potrebbero essere, ma in tutta onestà hanno incoraggiato molte più persone a cimentarsi nella cucina casalinga, ha portato a un’esplosione nella pubblicazione di libri di cucina e ha incoraggiato un certo numero di persone a migliorare le loro strutture per la ristorazione domestica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.