La maggior parte delle persone esiste, questo è tutto

Spacciatore incarcerato per l’omicidio di Jay John dopo l’attacco di Dalston

Uno spacciatore che ha causato lesioni mortali a un uomo Hackney in “un assalto estremamente violento” è stato incarcerato.

Romayne Husbands, 28, di Winchester Road a Waltham Forest è stato riconosciuto colpevole dell’omicidio di 27 anni Jay John da una giuria nel mese di luglio.

Mariti si erano dichiarati colpevoli di una carica di possesso con l “intento di fornire cocaina crack all” inizio del processo di quattro settimane a Snaresbrook Crown Court.

Venerdì 15 ottobre è stato condannato all’ergastolo con una durata minima di 18 anni.

È stato condannato a tre anni e quattro mesi di carcere, da scontare allo stesso tempo, per l’accusa di fornitura di droga.

La corte ha sentito come il 25 aprile dello scorso anno, intorno alle 12.30, Jay era fuori dalla porta comune di un condominio a Trinity Close, Dalston quando i mariti lo hanno attaccato.

I testimoni hanno descritto come mariti pugno Jay in faccia poi timbrato quattro a sei volte sulla sua zona superiore del corpo in un attacco non provocato.

Mariti è stato arrestato in un appartamento vicino poco tempo dopo dagli agenti chiamati sul posto ed è stato trovato per aver scartato 59 grammi di cocaina.

Jay è stato trovato privo di sensi, ma la respirazione ed è stato trattato da agenti di polizia e paramedici sulla scena per una ferita alla nuca.

Ha anche avuto lesioni facciali tra cui una cavità oculare fratturata e tagli e lividi al viso, labbra e mascella.

London Air Ambulance ha partecipato e ha preso Jay in ospedale, dove è morto il giorno successivo.

Un esame post mortem ha dato la causa della morte come lesioni alla testa.

Gli investigatori hanno collegato i mariti alla scena tramite il sangue trovato sulle sue scarpe da ginnastica.

Il sergente investigativo Ben Dalloway dello specialist crime command del Met ha detto: “Questo è stato un assalto estremamente violento da parte dei mariti Romayne in cui ha timbrato ripetutamente sul signor John e lo ha lasciato per morto.

“Vorrei esprimere la mia gratitudine ai membri del pubblico che hanno assistito a questo straziante incidente e hanno avuto il coraggio di testimoniare in tribunale.

“Senza il tuo aiuto questa convinzione non sarebbe stata possibile.

“Il giudice in questo caso ha descritto i mariti come ‘ un individuo insensibile e spietato pronto a usare violenza estrema’.

“Sono contento che ora sarà fuori dalle strade per un tempo significativo in cui non sarà più un pericolo per il pubblico.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *